Viaggio alle Baleari: il preferito dai giovanissimi

di Francesca Spanò Commenta

Dove vogliono andare in vacanza i giovanissimi per trovare bel mare, divertimento fino a tardi e relax? Certamente alle Baleari e neppure i portafogli vuoti e la mancanza di lavoro fermano il desiderio. Alla montagna si preferiscono sempre le spiagge e tra i 18 e i 25 anni non c’è storia: Minorca, Maiorca, Ibiza e Formentera vanno per la maggiore.

Da qualche mese, come evidenziano i principali tour operator sotto i trenta anni, ma in realtà è lo stesso per gli adulti, si getta un occhio pure alla Croazia con il suo mare blu e le cittadine tranquille. La Grecia è sempre piaciuta e adesso ancora di più, visto che i prezzi in linea generale si mantengono più bassi per via della recessione. Certo arrivare ad agosto comporta sempre un esborso maggiore e poi il caldo è eccessivo, ma al soggiorno all’estero chi può non rinuncia.

Si è abbassata già da un poco di tempo la media della durata delle vacanza che non supera quasi mai la settimana e la sistemazione preferita non è più nei grandi resort, ma in appartamento. A persona, i ragazzi hanno un budget compreso tra i 400 e i 600 euro a persona. La Grecia conquista anche entro i 35 anni, ma i più grandi preferiscono il comfort o almeno cercano di averne di più se possono, anche se questo non vuol dire che non sanno adattarsi. Chi sceglie il viaggio a lungo raggio opta per la Thailandia, con il suo ottimo rapporto qualità-prezzo. Il costo però è diverso e per un paio di settimane si arriva  pagare fino a 1500 euro. Negli Usa, ancora, la vacanza si preferisce on the road e in Inghilterra si arriva per studiare la lingua. Il desiderio di molti, infine, è raggiungere l’Australia. Restano in primo piano le richieste per le capitali europee in tutte le stagioni e la romantica Parigi.

 

Photo Credit: Zavijavah su Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>