Cinque cose da vedere a Taormina

di Giulia T Commenta

Se siete a Taormina ed avete poco tempo per visitare la città, nessun problema: con questa piccola guida vi indichiamo le cinque cose da vedere a Taormina in una giornata intera. Iniziamo dal bellissimo teatro Greco, è il secondo centro di rappresentazione teatrale classico per dimensione in Sicilia dopo il Teatro greco di Siracusa. E’ da sempre luogo di magiche rappresentazioni anche internazionali e del Taormina Film Festival. A questo si affianca il Teatro Romano o Teatro Odeon, che sorge alle spalle di Palazzo Corvaja, su Corso Umberto. Realizzato sotto l’impero romano di Cesare Augusto Ottaviano, nel II secolo d. C., era destinato alle rappresentazioni musicali e letterarie, le quali andavano in scena solo per l’elite della città.

Per riposarsi o fare un pic nic, nulla di meglio che distendersi all’ombra degli alberi del Giardino Comunale, pieno di piante esotiche, dove sorge anche l’omonima villa. Da non perdere assolutamente è la vista panoramica sulla costa di Giardini Naxos e l’Etna, di cui il visitatore può godere dalla Villa Comunale: il giardino è un tipico modello inglese, pieno di piante e di costruzioni strane. Si segnala la The Beehives, un padiglione che ricorda un alveare.

Le Gole dell’Alcantara sono situate nella Valle omonima, alte fino a 25 metri e larghe nei punti più stretti 2 metri e nei punti più larghi fino a cinque metri: si tratta di un vero e proprio canyon naturale. Infine sempre per restare in ambito naturalistico, non potete non visitare la Grotta azzurra di Taormina, situata sulla spiaggia di Mazzarò. Si tratta di una vera meraviglia naturale, con acqua azzurra e cristallina che la rendono speciale e luminosa. Una gioia per gli occhi anche perchè popolata da numerose specie marine: dopo una sua visita potete rilassarvi sulla spiaggia di Isola Bella.

Fonte: Gotaormina.com

Foto credits: Flickr foto by Rick Payette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>