Hari Raya Open House 2013 in Malesia: tutte le novità

di Francesca Spanò Commenta

All’Hari Raya Open House 2013, da poco conclusosi in Malesia, c’eravamo anche noi e tra musiche, balli tradizionali e abiti coloratissimi, abbiamo preso parte a Malacca, lo scorso 31 agosto pure alla Festa di Indipendenza. La serata di Gala, alla quale non è mancata la casa reale malese ha potuto contare sulla spaziosa location dello Stadium Hang Tuah. Deliziose pietanze tipiche, cestini intrecciati come regalo e poi uno spettacolo in grande stile ci hanno accolto, mentre l’intera area limitrofa era invasa dai cittadini in festa.

L’Hari Raya Open House è un evento annuale molto in importante in Malesia e l’Hari Raya Aidilfitri prende il via al termine di digiuno,  il Ramadan, dall’alba al tramonto. E’ il momento in cui si celebra la vittoria per i musulmani nel mondo. Sono delle ore speciali, in cui si osserva il rito delle preghiere mattutine all’interno delle moschee e si visitano i cimiteri in cui riposano i propri cari. Il tutto senza tralasciare l’aspetto culinario. 

Nel corso della giornata per noi, è stato anche il momento di prendere parte ad una serie di incontri molto interessanti, che ci hanno mostrato chiaramente quanto la Malesia sia in totale sviluppo, tanto da far paura a ben più ricchi e noti Paesi orientali. La sicurezza è al primo posto ed è un dato sul quale in loco si può assolutamente contare. Il visitatore, poi, può scegliere tra molte attrazioni turistiche adatte ad ogni età ed esigenza, convivono tranquillamente parecchi gruppi etnici e l’inglese è diffuso ed è molto semplice comunicare. Se è vero che in Malesia esistono aree di mare incontaminato e cristallino, la destinazione è ai primi posti per l’incredibile natura e l’eco-turismo è una realtà da molto tempo.

Le compagnie aeree che giungono in Malesia si sono praticamente moltiplicate negli ultimi anni e la nazione è diventata accessibile da ogni dove. Gli hotel appartengono a varie categorie, con particolare attenzione al segmento lusso. Nei prossimi mesi è prevista l’apertura di almeno dieci strutture di altissimo livello. Gli eventi a tema richiamano tantissimi stranieri. Esempi su tutti sono rappresentati dall’International Shoe Festival e il Golf Tournements e l’elenco potrebbe essere ancora molto lungo. La Malesia, insomma, sta mostrando un grande impegno nell’intenzione di crescere costantemente e imporsi tra le potenze mondiali. Tra grattacieli, grandi uffici, metropolitane moderne e strutture ricettive molto è stato fatto, ma c’è da scommetterci che riuscirà a lasciarci ancora senza fiato con il suo mix perfetto di paesaggi e moderne costruzioni.

Photo Credit: Francesca Spanò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>