Venezia e il nuovo parco divertimenti

di Marco Valeri Commenta

Photo Credits - OLIVIER MORIN - AFP - Getty Images - 186794999

Arriva una nuova sfida per quella che è una delle città più gettonate dai turisti di tutto il mondo, la spettacolare ed unica città di Venezia. Ogni giorno milioni di turisti si riversano nella città di Venezia godendo di tutto il suo splendore, dall’arte alle curiosità architettoniche fino agli eventi più disparati.

Ora arriva una nuova idea per la città di Venezia, un’idea che vuole avvicinare un gran numero di turisti, turisti che potranno nel giro di qualche anno vedere danti a loro la realizzazione di un progetto senza precedenti, un progetto che vuole far rinasce una zona che per anni è stata adibita a discarica della città come una nuova attrazione turistica, un’attrazione che si realizzerà in quello che sarà un nuovo parco divertimenti.

Il progetto vede la sua possibile realizzazione presso l’Isola di San Biagio. Il nuovo piano per l’Isola di San Biagio è stato presentato dalla Zamperla Spa, un vero e proprio colosso nel campo del divertimento, colosso che ha dato vita e firmato innumerevoli attrazioni turistiche in tutto il mondo, da Coney Island fino alla fredda Russia, dalla Germania con Wunderland dove è stato costruito un parco giochi in una centrale nucleare che però non è mai entrato in funzione.

Dopo tutte le novità che il turismo continua a sfornare, da Il turismo equestre a Berlino e il più importante centro culturale, Venezia da vita ad una nuova sfida, una sfida, una sfida unica nel suo genere, una sfida che richiede senza alcun dubbio un’attesa non indifferente.

Photo Credits – OLIVIER MORIN – AFP – Getty Images – 186794999

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>