3 località imperdibili in Inghilterra

di Valentina Commenta

Quali sono i posti più interessanti da visitare in Inghilterra? Inutile dire che sebbene tutto potrebbe dipendere da quali sono le principali passioni di chi organizza la vacanza, allo stesso tempo vi sono delle località dalle quali non si può proprio prescindere.

ragazza a londra

Londra

Londra è la Capitale. Sarebbe come rinunciare a fare un salto a Roma se si viene in Italia. La metropoli inglese è ciò che serve per ricaricare le pile con vigore, per vivere davvero l’emozione di un paese come quello britannico. I musei e la Regina, i locali ed i pub caratteristici. I quartieri ed i mercati: parliamo di una città che ha davvero tantissimo da offrire al turista e che lascia un segno indelebile in tutti coloro che vi mettono piede.

Liverpool

E’ la città adatta a chi ama la musica, il calcio e vuole un’esperienza differente ( ma non troppo) rispetto a Londra. Parliamo del luogo dove i Beatles hanno avuto origine, ma al contempo di una città nota per la sua passione pugilistica, per l’attività circense ed i parchi e soprattutto per la vita notturna. Passare una notte di movida nella cittadina inglese è un’esperienza da vivere.

Brighton

Se si è tanto folli da rinunciare a spiagge assolate mediterranee e si ha voglia di un po’ di mare, Brighton è la meta che fa per il turista che cerca sole ed acqua. Almeno nelle belle giornate. E’ la località inglese più indicata se si vuole ritoccare la propria abbronzatura: si tratta senza dubbio della località marittima più interessante.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>