Viaggi, le migliori app per risparmiare

di Valentina Commenta

Quali sono le migliori app per risparmiare sui viaggi? Scopriamo insieme quali sono gli strumenti più adatti per organizzare una vacanza da sogno a poco prezzo ed in tutta libertà.

organizzazione-con-dispositivi

Skyscanner

Skyscanner, come il nome indica abbastanza chiaramente, è un’applicazione molto importante per gli spostamenti aerei. Essa infatti è un comparatore di voli con il quale si possono verificare a parità di tratta e servizi quale siano le offerte migliori. Date, compagnie, combinazioni di viaggio: quest’app non lascia nulla al caso dando modo di verificare immediatamente quale possa essere la spesa per il turista.

Rome2Rio

Consente di verificare quale sia il modo migliore per collegare un punto di partenza ed uno di arrivo attraverso i mezzi pubblici dando non solo la combinazione più conveniente ma fornendo anche un link per prenotare tale tratta. E funziona in tutto il mondo. Si risparmiano denaro (per le offerte) e tempo (grazie alle combinazioni trovate dall’app).

AirBnb

AirBnb è forse una delle applicazioni più contestate negli ultimi tempi, ma è anche una di quelle che funzionano meglio. Essa mette in contatto le persone che offrono alloggi per qualche giorno con coloro che sono interessati ad approfittare di una simile soluzione per organizzare il proprio pernotto durante le vacanze.

Pirati in Viaggio

Pirati in viaggio è forse la meno conosciuta, ma è tra le più complete offerte dal settore al momento. Si va da alloggi a voli e soprattutto all’offerta di soluzioni dettate da “svendite” o addirittura errori di prezzo: in quest’ultimo caso, se prenotato, colui che eroga non può modificare il prezzo o l’offerta stessa.

Photo Credit | Pixaboy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>