Giornate FAI di Primavera, i luoghi di Firenze

di Cinzia Iannaccio Commenta

Tornano come tutti gli anni le Giornate FAI di Primavera il 23 ed il 24 Marzo prossimi. Un week-end ricco di iniziative, con l’apertura al pubblico di 110 siti straordinari ed unici. Ecco i luoghi speciali da visitare a Firenze.

 

  • Il Complesso di San Firenze (oggi sede della Fondazione Zeffirelli)
  • L’Hotel Bernini Palace
  • L’ex Ospedale psichiatrico di San Salvi
  • Il Cenacolo di San Salvi (con gli affreschi di Andrea del Sarto) e la Chiesa di San Michele a San Salvi
  • L’Agenzia Italiana Cooperazione allo Sviluppo – sede di Firenze
  • Lo Stadio Comunale Artemio Franchi.

Alcuni di questi luoghi storici sono difficilmente visitabili in altri contesti, ovvero sono chiusi al pubblico. Il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) da anni si occupa della tutela, conservazione e rivalutazione del patrimonio artistico ed ambientale del nostro Paese e le visite delle Giornate FAI di Primavera servono allo scopo di far conoscere a cittadini e turisti, quanto di bello abbiamo vicino a noi.

Per l’ingresso nei luoghi speciali non è richiesto un biglietto, ma solo un contributo facoltativo, che può corrispondere anche all’iscrizione al FAI.

Come sempre negli ultimi anni, l’iniziativa coinvolge gli studenti di vari ordini e grado, nel compito di accompagnatori o apprendisti “Ciceroni”.

Per altre informazioni e luoghi, visita il sito di Giornate FAI.

 

 

Leggi anche:

Firenze, dove regna il vintage

Firenze: dove mangiare vegetariano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>