Viaggio in Irlanda, ecco cosa occorre sapere prima di partire

di Cinzia Iannaccio Commenta

Stai pensando di organizzare un viaggio in Islanda? Ottima scelta! Soprattutto perché potrai godere di paesaggi unici offerti dalla natura. Ecco alcune informazioni che ti saranno sicuramente utili.

Viaggio in Irlanda, ecco cosa occorre sapere prima di partire


Per andare in Islanda serve il passaporto o la carta d’identità per l’espatrio?

L’Islanda fa parte dell’accordo di Schengen, che esenta i viaggiatori dai controlli personali di frontiera tra i 22 Paesi dell’Unione europea. Quindi per noi italiani basta la carta d’identità. Per i residenti al di fuori della zona Schengen, è necessario un passaporto valido per almeno tre mesi oltre la data d’ingresso.

Come arrivare in Islanda?

La via più comoda dall’Italia è sicuramente l’aereo. C’è un unico aereoporto internazionale in Islanda ed è quello di Keflavík a circa 45 km da Reykjavík. I due luoghi sono ben collegati con autobus che partono ogni 45 minuti circa. E’ possibile organizzare direttamente un trasporto fino all’hotel prenotato. C’è un buon servizio taxi anche da e per l’aeroporto. Il traghetto MS Nörrona viaggia settimanalmente tra la Danimarca e Seyðisfjörður nell’Islanda orientale e offre ai visitatori la possibilità di trasportare la propria autovettura.

Cure mediche

Le farmacie si chiamano “Apótek” ed hanno il normale orario di apertura dei negozi. In tutte le principali città e località islandesi è presente un centro medico o un ospedale. Il numero di telefono per le emergenze (24/24) in Islanda è 112. I cittadini della Comunità europea devono portare con se la propria tessera sanitaria.  Non sono necessarie vaccinazioni particolari per entrare in Islanda.

Come vestirsi in Islanda

Grazie alla corrente del Golfo, l’Islanda gode di un fresco clima marittimo temperato; fresco d’estate e abbastanza mite in inverno. Tuttavia, il tempo è molto variabile e i turisti devono essere preparati agli imprevisti. Quando si viaggia in Islanda dunque sarebbe opportuno portare con se indumenti di lana leggeri, un maglione un pochino più pesante, un impermeabile e scarpe adatte alle escursioni.

 

Elettricità

La corrente elettrica in Islanda è di 220 volt, 50 HZ AC.

 

Quale moneta si usa in Islanda?

In Islanda si usa la Corona islandese (isk). L’euro è comunque accettato quasi ovunque, soprattutto nella capitale. Tuttavia conviene cambiare il necessario visto che la Corona Islandese è molto debole rispetto all’euro.

 

 

Foto: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>