Vacanze a settembre: in calo il numero dei viaggiatori

di Daniele Pace Commenta

Settembre è l'inizio della bassa stagione: il mese perfetto per chi vuole partire in vacanza in tranquillità e con un budget più limitato.

Spread the love

Terminato il mese di agosto e ancora non siete riusciti a partire per le vacanze? Avete preso le ferie nel mese di settembre augurandovi di stare più sereni ma non sapete ancora dove andare? Vediamo alcune delle mete migliori della nostra Penisola.

Il mese di settembre, per molti è il mese ideale per partire per le vacanze, particolarmente apprezzato da chi cerca relax e tranquillità, sia per la poca affluenza di persone, sia per le mete che si rivelano decisamente più economiche. Se quest’anno nei mesi estivi, quelle preferite dagli italiani sono state mete isolate o piuttosto esclusive a causa del Covid-19, con l’arrivo delle giornate più fresche del mese di settembre può presentarsi la giusta occasione per visitare quelle che sono le mete un po’ più note e che di solito sono le più affollate, restando all’interno del Bel Paese. Quest’anno sono stati quasi nove milioni gli italiani che hanno scelto il mese di settembre per godersi le vacanze, sebbene sia un numero enorme, questo è calato del 13% rispetto allo scorso anno, probabilmente a causa delle difficoltà economiche dovute alla pandemia, la paura del contagio e il timore di “sprecare denaro” in vista di tempi più difficili. Nonostante il mare sia la meta ancora preferita, il settore della montagna è in continua crescita.

I paradisi italiani, alcuni suggerimenti

Le spiagge di Cefalù, in Sicilia. Mazzaforno, Caldura, Salinelle, Capo Playa, Pollina e Sant’Ambrogio: sono questi i nomi delle spiagge della costa settentrionale della Sicilia. Un piccolo paradiso in terra in una delle regioni più belle d’Italia.

Se invece non avete voglia di arrivare in Sicilia, o comunque vivete nel Settentrione della nostra Penisola, vi ricordiamo le bellissime baie dell’Argentario in Toscana. In queste baie incastrate tra le bellezze della natura, è possibile sia rilassarsi o,  per i più sportivi, dedicarsi anche agli sport acquatici.

Sull’altro versante della Penisola non sono da meno città come Riccione, Rimini, Cesenatico, Cattolica e Milano Marittima, tutte bagnate dal mar Adriatico, sono città che hanno ogni tipo di comfort e adatte ad ogni tipologia di viaggiatore, in quanto oltre al mare hanno dei centri storici tutti da visitare e i locali notturni di certo non mancano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>