Pasqua 2017,idee per mete in Italia

di Cinzia Iannaccio Commenta

Dove andare a Pasqua? Ovviamente dipende dai gusti: c’è chi ama la montagna, chi la campagna e chi invece il mare per il relax o lo sport. Di scelte l’Italia ne offre un’infinità. Molto dipende anche se si è insieme ai bambini, se si vuole fare un viaggio romantico o se si ha a disposizione qualche giorno in più oltre il classico week end Pasqua + Pasquetta. Ecco qualche spunto per cominciare a ragionarci su:

pasqua 2017 idee mete

 

Personalmente adoro la Puglia e nella speranza che la metà di Aprile offra temperature gradevoli vorrei assolutamente andare lì, per passare momenti di relax su una delle sue splendide spiagge. Una tra tutte, la splendida Punta Prosciutto a Torre Lapillo (Lecce), vicino a Porto Cesareo. La sabbia bianca ed il mare cristallino non hanno nulla da invidiare alle Maldive e …cosa particolarmente affascinante per me: si tratta di spiagge per lunghi tratti assolutamente selvagge. C’è qualche stabilimento balneare con tutti i confort, per chi ama le comodità, ma la bellezza di questo posto è anche quella della natura incontaminata. D’estate è molto affollata, ovviamente, per cui Pasqua e Pasquetta sono il periodo decisamente migliore per assaporarne il fascino. La zona è ricca di strutture turistiche ricettive per dormire, Hotel, Residence, villaggi ed appartamenti privati. Imperdibili anche la spiaggia di Porto Cesareo o quella di Torre dell’Orso (marina di Melendugno) o quelle in gran voga negli ultimi anni tra i giovanissimi di Gallipoli.

 

 

Montagna? Il Sestriere non è perfetto? Proprio per la Pasqua è possibile trovare tante offerte: si potrà sciare sulle note piste della Via Lattea, fare lunghe passeggiate, godere dei piatti tipici piemontesi, dalla Bagna cauda a Salame del Papa (un dolce al cioccolato), senza dimenticare il Brasato al Barolo. Le numerose strutture turistiche sul territorio garantiscono vacanze per tutti i gusti!

 

 

Il relax è un’altro aspetto per me fondamentale, specie in una fuga vacanziera di pochi giorni come quella in questione. Un fine settimana alle Terme è il mio sogno in questo periodo: tra sauna finlandese, bagno turco, massaggi e trattamenti pelle! Itinerario probabile per fare di un sogno la realtà? Le antiche Terme Stufe di Nerone, a due passi da casa e da Napoli: a Campi Flegrei. Le acque termali che vi sgorgano a ben 80° sono ricche di preziosi elementi minerali estremamente utili alla pelle, ma sono anche ottime alleate per i reumatismi ed i dolori articolari di varia natura. Non manca il centro benessere che offre massaggi e trattamenti di bellezza. Una Remise en Forme perfetta, da abbinare se le vacanze sono lunghe, ad un tour tra le meraviglie della città di Napoli e ad una visita sul cratere del Vesuvio.

 

Terme di Nerone…..Aspettatemi!

 

 

Vacanze di Pasqua 5 cose da ricordare

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>