Museo e Galleria Borghese a Roma, opere ed orari ingresso

di Cinzia Iannaccio Commenta

Nell’ampio parco di Villa Borghese al Pincio, nel cuore di Roma sorge la Galleria Borghese, edificio storico costruito appositamente dalla nota e ricca famiglia da cui prende il nome, quale luogo per contemplare la cultura del tempo a tutto tondo: qui, oltre al pregio della sua architettura, sono raccolte preziose opere d’arte, libri, strumenti e testi musicali, particolari oggetti tecnologici dell’epoca, campioni fossili e…tutt’intorno, rare piante ed animali per non mancare di contemplare anche la natura.

Passeggiare negli immensi  viali di Villa Borghese è oggi ancora un grande vezzo per molti romani, che anche i turisti dovrebbero scoprire. Ciò che però li attrae solitamente -e giustamente- è la ricca collezione di opere d’arte raccolte all’interno della Galleria Borghese: sculture e bassorilievi, ma anche mosaici antichissimi nonché dipinti e sculture tra i più importanti dell’epoca che va dal XV° al XVIII° secolo.

Parlo di capolavori di Antonello da Messina, Giovanni Bellini, Raffaello, Tiziano, Correggio, Caravaggio e splendide sculture di Gian Lorenzo Bernini e del Canova.

Ho visitato questo museo per la prima volta quando ero una bambina, con la scuola, ma il mio cuore- come i miei occhi- è rimasto toccato da tanta bellezza.

Il Ritratto di Paolina Bonaparte Borghese – eseguito dal Canova tra il 1805 e il 1808 – è eguagliabile per me da ben poche altre sculture, come quelle del Bernini sempre presenti nella Galleria Borghese il  Ratto di Proserpina, il David e Apollo e Dafne.

 

Tra le altre opere preziose raccolte nel Museo e Galleria Borghese troviamo:
Del Caravaggio

  • Fanciullo con canestro di frutta, 1593–1594
  • Bacchino malato, 1593–1594
  • Madonna dei Palafrenieri, 1605–1606
  • San Girolamo scrivente, 1605–1606
  • San Giovanni Battista, 1609-1610
  • Davide con la testa di Golia, 1609–1610

Del Correggio

  • Danae, 1531 circa

 

Del Tiziano

  • Amor Sacro e Amor Profano, 1513

Di Raffaello

  • Ritratto virile, 1503-1504
  • Ritratto di dama con liocorno, 1506 circa
  • Deposizione Baglioni, 1507

 

Ma questa è solo una minima parte delle meraviglie che si possono trovare al Museo e Galleria Borghese.

 

 

ORARIO

P.zzale del Museo Borghese 00197 ROMA
Da Martedì a Domenica, dalle 8.30 alle 19.30

 

BIGLIETTI : ACQUISTO E PRENOTAZIONI

La prenotazione del biglietto è obbligatoria
Per prenotare: 06 32810
E-mail: [email protected]

 

 

Foto: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>