Un volo per Miami? Ecco le compagnie aeree con le tariffe più basse a dicembre 2011

di Redazione Commenta

 

Palme talmente alte che sembrano toccare il cielo blu, sole sempre presente e spiagge famose in tutto il mondo. Se sei fortunato e  raggiungi i posti giusti, poi, ti potresti trovare fianco a fianco con qualche star hollywoodiana. La meta dei sogni di molti si chiama Miami e negli ultimi anni è diventata più alla portata dei portafogli non troppo pieni perchè le tariffe, in alcuni periodi dell’anno si sono abbassate. Quali sono le compagnie aeree che giungono da queste parti e, soprattutto, che prezzi si possono trovare ancora tra dicembre 2011 e gennaio 2012? Senza contare i giorni di festa in cui i costi dei voli potrebbero salire vertiginosamente, ecco qualche informazione in più per tentare di trasformare il desiderio di scoprire l’America più alla moda in realtà:

A Miami arriva innanzitutto l’Alitalia che attualmente propone una offerta speciale per i voli diretti di andata e ritorno su Milano a partire da 535 euro. C’è poi anche Delta Airlines che garantisce la possibilità di salire a bordo da Roma e da Milano verso la città della Florida, da 247 euro e 289 euro a tratta.

 

Ancora migliori le tariffe di Us Airways che però rischia di rendere il viaggio piuttosto lungo perchè ha uno scalo a Philadelphia. La stessa compagnia l’abbiamo presa per Los Angeles e abbiamo avuto il medesimo stop. Partendo da Roma Fiumicino il volo di andata e ritorno ha un costo  di poco più di 500 euro. In questi ultimi giorni di dicembre, sembra comunque averle British Airways le tariffe più basse in quanto propone alcuni biglietti ad un costo che parte da 233 euro. Il prezzo si riferisce al volo da Milano Malpensa con scalo a New York. Ricordate che a Miami il fuso orario è di sei ore in meno rispetto all’Italia e il clima è di tipo subtropicale, umido con estati lunghe e calde. Non mancano però le precipitazioni per cui non dimenticate l’ombrello e felice vacanza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>