Oktoberfest 2012, informazioni utili per vivere al meglio l’esperienza

di Francesca Spanò Commenta

 

Ormai ci siamo: l’Oktoberfest 2012, uno degli eventi più attesi dell’anno e non solo dagli amanti della birra sta per entrare nel vivo. I bevitori di tutto il mondo sono pronti a ritrovarsi a Monaco di Baviera, con questa festa così popolare e amata. Si calcola che siano almeno sei milioni i visitatori ogni volta e non c’è età per immergersi in questa atmosfera scanzonata tra orchestre, giostre variopinte, mercatini e la cucina bavarese.

 Si parte il 22 settembre per la 179° edizione del festival e nel corso della manifestazione potranno servire birra solo sei fabbriche locali: Augustiner, Hacker-Pschorr, Hofbräu, Löwenbräu, Paulaner, Spaten. Verrà scelta rigorosamente quella della varietà chiamata Märzen, prodotta in marzo e ciò ne rende possibile il consumo proprio in questo periodo di inizio autunno. Viene offerta a chi la richiede in Maß, un boccale da un litro, al  prezzo di circa 9 euro. I posti sono pronti per tutti: pensate che si potranno sedere circa  98.022 visitatori.

I tour operator sono pronti con le offerte del caso e le richieste, pure stavolta sono tantissime anche perché, per esempio, dall’Italia la destinazione non è lontanissima. I più arrivano in bus, qualcuno anche in treno e il capoluogo bavarese si può raggiungere in carrozze che viaggiano di notte o di giorno e arrivano dalla maggior parte delle città italiane. I voli aerei per ora sono alle stelle, anche per tale destinazione. In caso volete provare questa opzione, comunque, potete dare una occhiata ad Air Dolomiti e Lufthansa. Attenzione al weekend se volete prendere parte a questo festival della birra. La confusione, ovviamente, aumenta e chi non è seduto non può gustare la birra.L’Oktoberfest è comunque ormai un fenomeno che non è più racchiuso entro i confini tedeschi, ma ha dato il via a tanti eventi collaterali simili in giro per il mondo. Uno di questi si svolge a Genova dal 20 al 30 settembre ed è molto divertente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>