Londra: tre esperienze da non perdere

di Francesca Spanò Commenta

 

Londra può essere vissuta da diversi punti di vista ma, certamente è vero che un solo viaggio non basta per conoscerla tutta al meglio. In ogni caso, anche con pochi giorni a disposizione, soprattutto se ne conoscete monumenti ed attrazioni principali, è possibile vivere qualche esperienza alternativa che difficilmente dimenticherete.

Tra le esperienze più romantiche, ad esempio, non dovreste perdervi una magica crociera sul Tamigi. A proporre il giro è la compagnia di navigazione Thames River Boats che effettua dei collegamenti tra il molo di Westminster e Hampton Court. Le imbarcazioni, comunque, si fermano pure al molo di Kew e da qui, se ancora non li avete visitati, potrete scegliere di vedere i Botanical Gardens. Le partenze sono da Westminster alle 10 e all 11. L’indirizzo mail dove cercare ulteriori informazioni è: thamesriverboats.co.uk.

 

Se mate l’arte, invece, è interessante un giro alla Royale Academy of Arts. Qui sono in programma moltissime mostre anche a tema e s trovano pure alcune tra le gallerie più belle di Londra. Notevole, ancora, è il Kent che si trova a sudest di Londra. E’ considerato il “giardino di Inghilterra” e i paesaggi verdi conquistano al primo sguardo. Vi si trovano, inoltre, immensi campi di luppolo. Tenete presente, quando vi recherete a Londra, che il tempo è quasi sempre instabile e, quando meno ve lo aspettate, potreste avere bisogno di un ombrello. Il periodo migliore va da giugno a settembre. Per giungere da queste parti, a livello di documenti, invece,vi servirà il passaporto o anche la carta di identità in corso di validità e valida per l’espatrio. Qui, potreste anche puntare la vostra attenzione sull’Occhio di Londra che è stato inaugurato nel 2000. Si tratta ormai di una delle principali attrazioni cittadine e si trova tra il ponte di Westminster e lo Hungerford Bridge. La ruota si innalza per 135 metri sul Tamigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>