Giardino di Ninfa, aperture del 2017 e biglietti d’ingresso

di Cinzia Iannaccio Commenta

Riapre i battenti il “Giardino di Ninfa” a Sermoneta  dichiarato ufficialmente un Monumento Naturale della Regione Lazio nel 2000: ed effettivamente lo è e come tale merita di essere visitato. E’ un giardino storico, che si affaccia sull’habitat naturale del Fiume Ninfa, all’interno del Parco Naturale Pantanello, inaugurato nel 2009. Il giardino di Ninfa apre al pubblico solo in alcune date. Ecco le prime del 2017, ad Aprile:

giardino ninfa aperture ingresso biglietti

Giardino di Ninfa, aperture 2017

  • 1 e il 2 aprile, 9, 16, 17, 23, 25 e 30 dello stesso mese.
  • A Maggio il Giardino di Ninfa sarà aperto: il 1°, il 6, il  7, 14, 21, 28.
  • A giugno: 2, 3, 4, 18.
  • Nel mese di luglio sarà invece accessibile solo il 1° ed il 2
  • Ad Agosto il 5, 6 e 15
  • Settembre: solo nei giorni 2 e 3
  • Ottobre: il 7 e l’8
  • A novembre solo il 5.

 

La flora del giardino di Ninfa

La flora di questo patrimonio naturalistico è straordinaria: qui si incontrano diverse varietà di magnolie, betulle, iris, rose, aceri giapponesi e a primavera ciliegi e meli fioriti. -circa 1300 le piante di questo giardino nei suoi circa 8 ettari di estensione. Il clima mite di questa area geografica permette anche la coltivazione di piante tropicali come l’avocado ed il banano.

 

 

Le viste guidate

L’ingresso al giardino – a pagamento-  è possibile solo attraverso visite guidate al fine di preservare il suo delicato equilibrio ambientale.  Le visite partono ogni 10 minuti, durano circa un’ora ed accompagnano gruppi fino ad un massimo di 300 persone. E’ percorribile con sedie a rotelle. Sono ammessi cani di piccola taglia legati al guinzaglio. Nei giorni delle festività è preferibile la prenotazione. Il costo del biglietto è di 12 euro per gli adulti.

 

Per maggiori informazioni visitare il sito

Giardino di Ninfa.eu

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>