SkyEurope festeggia il decimilionesimo passeggero

di Blogger Commenta

SkyEurope festeggia il decimilionesimo passeggero
SkyEurope Airlines ha festeggiato giovedi 3 aprile 2008, uno dei più importanti traguardi nella storia della compagnia quando il decimilionesimo passeggero ha effettuato il check in ai banchi di SkyEurope, all’aeroporto di Praga. Dopo solo un anno e mezzo i 5 mlioni di passeggeri sono raddoppiati e ci si aspetta che vengano raggiunti i 15 milioni già il prossimo anno. Sono già passati sei anni dal primo volo di SkyEurope Bratislava – Košice. Durante questi anni, SkyEurope ha affrontato diversi cambiamenti significativi e si è trasformata in una moderna compagnia aerea internazionale, in costante crescita. Ci sono voluti 4 anni e mezzo dal primo volo nel Febbraio del 2002 per raggiungere i 5 milioni di passeggeri, ma solo un anno e mezzo per raddoppiarli. SkyEurope ha premiato il decimilionesimo passeggero, uno studente ceco di 25 anni che ha volato da Praga a Napoli, con l’offerta di 10 milioni di metri di voli gratis con SkyEurope Airlines.
SkyEurope Airlines dispone della più giovane flotta d’Europa e vola verso i migliori aeroporti europei con un eccellente prodotto. Molto presto verrà consegnato a Praga un nuovo Boeing 737-700Ng che aumentarà ulteriormente la disponibilità di posti e migliorerà il portfolio di destinazioni di SkyEurope. Siamo molto felici di festeggiare un eccellente traguardo per SkyEurope insieme con l’aeroporto di Praga ed i nostri passeggeri cechi. Ci auguriamo di raggiungere l’obiettivo dei 15 milioni di passeggeri trasportati già il prossimo anno.“ ha detto Jason Bitter CEO di SkyEurope Airlines.
SkyEurope ha trasportato, solo via Praga, più di 600mila passeggeri nel 2007 e quest’anno la compagnia si aspetta un volume di 1,5 milioni di passeggeri. La notevole crescita di traffico sarà resa possibile anche dal 5° aereomobile, che sarà basato all’aeroporto di Praga da Maggio 2008, oltre alle nuove attraenti destinazioni per l’estate.

Immagine | Sky Europe B737 OM-NGB, di Juergen Lehle, da Commons Wikimedia, Licenza: CC-by-sa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>