Guida di Viaggio a Palafrugell:nota località di mare e non solo mare

di Redazione Commenta

Spread the love

Se capitate in Costa Brava, fate un giro a Calella de Palafrugell, una nota località, che un tempo era un villaggio di pescatori.

Nell’arrivare, si rimarrà affascinati dal paesaggio assolutamente mediterraneo, si vedranno casette bianche, tipiche appunto del Mediterraneo, un po’ stile Ibiza o isole greche, con vicoli pieni di negozi di souvenir.

Spiagge e mare:
Questa località è sicuramente meno nota e popolare rispetto ad altre della Costa Brava, forse per questo più esclusiva e naturalistica. Di sicuro le sue spiagge sono tra le più riprodotte nelle cartoline, grazie alle acque limpide e alle costruzioni caratteristiche a porticato che lambiscono la sabbia.

Le spiagge di Calella de Palafrugell, lasciano il visitatore a bocca aperta e non si può fare a meno di fotografare questi piccoli paradisi naturali.
Spiagge autentiche che alle spalle non hanno palazzoni ma stradine strette e ristorantini tipici .
La costa da queste parti è abbastanza rocciosa e ricca di calette dove prendere il sole in relax nella massima privacy.

Le spiagge sono tante, la centrale Playa de Canadell, che è quella forse più nota ma anche la più affollata, un po’ frequentata dalla gente del posto, un po’ dai vari turisti, che ne fanno un luogo centrale e di incontro.

Da ricordare poi, la playa central de Calella, a sua volta distinta in, Can Calau, Port Bo e Port de Malaespina, la playa de Sant Roc e la rocciosa Port Pelegrí.

Punti d’interesse:
Dopo una giornata al sole ci si può rilassare nel Jardín Botánico Cap Roig, un parco molto pittoresco pieno di piante e fiori della zona, costruito intorno a un castello/palazzo risalente ai primi del novecento e appartenuto a Nikolai Voevodosky un colonnello zarista.

Otre alle bellissime e numerose specie di fiori, si ha l’opportunità di ascoltasre del favoloso jazz durante il prestigioso Festival di Jazz della Costa Brava, in luglio e agosto.

Altra attrattiva interessante della città e’ il Museo del Sughero, che spiega la trasformazione del sughero e le macchine che erano usate in passato per produrre i sugheri usati nelle bottiglie.

Non lontano da Calella sono raggiungibili località graziose caratterizzate anch’esse da splendide spiagge e baie selvagge. Le vicine Llafranc e Tamariu sono agevolmente raggiungibili anche a piedi percorrendo sentieri immersi nella natura.

Llafranc, è un posto meno affollato e costoso di Calella, con una bella baia tranquilla. Tamariu invece, nonostante le varie costruzioni che stanno invadendo la zona, conserva il suo fascino di piccolo villaggio marinaro, dove è anche possibile mangiare del buon pesce a prezzo abbordabile.

Eventi & Gastronomia::
Anche per quanto riguarda le festività e gli eventi a Calella de Palafrugell non ci si annoia, infatti ogni anno il primo sabato di luglio Calella diventa la capitale della habanera, il canto popolare tipico dei Carabi, che fu tramandato qui dai pescatori.

La habanera mantiene vivo il ricordo di questa unione tra due popoli, gli spagnoli e i cubani, e ad agosto si svolge la più grande Cantada de Havaneres della Catalogna.

L’habanera era in origine una canzone popolare cantata dai pescatori che cercavano rifugio nelle taverne. Non si tratta in realtà di un genere musicale ma di un modo di vivere e sentire la canzone e rivivere lo spirito dei vecchi tempi nelle locande.
Palafrugell e le sue insenature hanno avuto un ruolo molto importante nello sviluppo di ciò che sono le habaneras. Alla fine del secolo scorso esisteva già a Calella di Palafrugell un gruppo musicale attivo. In questa zona i gruppi musicali di “cantores di habaneras” hanno una struttura corale a tre voci con accompagnamento musicale di chitarra.

Le havaneres sono di solito accompagnate dal consumo di cremat, una bevanda a base di rum, caffè, zucchero, limone e cannella, servita flambèe.

Rimanendo in tema di palato, dal punto di vista gastronomico la località è rinomata, non mancano ristoranti per ogni tasca e gusto dove si gustano piatti soprattutto a base di pesce fresco.

A Calella de Palafrugell l’ospitalità ha molta importanza e oltre alla buona cucina a prezzi assolutamente abbordabili si può contare su un buon servizio.

Leggi tutto: http://www.spagna.cc/calella_de_palafrugell.html#ixzz1M98BmPrr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>