Capo Verde: informazioni di viaggio sui voli interni

di Francesca Spanò Commenta

 

A Capo Verde, per spostarvi da un’isola all’altra ci si può affidare alla compagnia aerea locale TACV che è in grado di servire discretamente tutte le isole abitate.Non giunge soltanto a Brava e a Santo Antao e utilizza degli aeroplani a elica. In linea di massima arriverete a Praia (Santiago) e a Sao Vicente per poi cambiare.Facile muoversi tra Sal, Sao Vicente  e la stessa Praia, perchè sono effettuati collegamenti più volte al giorno. Lo stesso vale per Sal e Boavista, per cui se decidete all’ultimo momento per una escursione anche di una giornata, non dovreste avere problemi optando pure per tale mezzo di trasporto più veloce.

Per quanto riguarda, invece, le altre isole vengono servite più volte al giorno , ma sono più rare le partenze alla volta di luoghi come Sao Nicolau. Per conoscere gli orari esatti dei voli, vi dovrete affidare alle periodiche pubblicazioni, anche se non potrete farci troppo affidamento. Questo perchè, come potete immaginare cambiano in continuazione e quasi sempre pure all’ultimo momento. Il consiglio, quindi, anche se avete prenotato tramite agenzia è di informarsi e di riconfermare i voli nazionali almeno due o tre giorni prima. Vi basterà a tal proposito recarvi agli uffici della TACV. Gli indirizzi li potrete trovare alla descrizione delle varie località di riferimento.

 

Per quanto riguarda, poi, l’Airpass TACV è valido solo insieme a un biglietto internazionale e si può prenotare via internet o nelle agenzie di viaggi. E’ molto conveniente in quanto permette di ottenere due coupon di volo a 110 euro e ogni ulteriore coupon volo a 60 euro. Questi valgono per 21 giorni. Le tariffe per i voli di sola andata prenotati in modo tradizionale variano tra i 50 e i 100 euro, a seconda della tratta. Tuttavia l’Airpass ha i suoi svantaggi: una volta effettuata la prenotazione non si può più cambiare il biglietto. E’ chiaro che tutte le isole si possono raggiungere anche via mare ma i tempi di percorrenza sono ben più lenti, quindi dovrete calcolare pure i vostri effettivi giorni di vacanza, per non rischiare di perdere troppo tempo su di un mezzo di trasporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>