Capodanno 2012: salgono i prezzi degli hotel

di Francesca Spanò Commenta

 

Il periodo natalizio, si sa, corrisponde all’altissima stagione e i prezzi tendono a salire alle stelle. Non è andato diversamente stavolta e come comunica Trivago, le tariffe medie degli alberghi sono state ritoccate fino al sessanta per cento nelle principali destinazioni europee. Una notte di San Silvestro carissima nonostante la crisi quindi e per quanto riguarda l’Italia, è Roma a guidare le ricerche degli abitanti del Belpaese ma non va male neppure a Venezia. Nonostante faccia certamente freddo non è Natale senza le grandi capitali del nord e dell’est Europa, prima su tutte Edimburgo e Praga. Chi vuole risparmiare, infine, sceglie i posti dove la recessione si fa sentire fin troppo, come Atene.

Chi si recherà a Edimburgo per brindare alla mezzanotte del 31 dicembre e aspettare il nuovo anno si troverà tra processioni e riti scozzesi del tradizionale Hogmanay, ma anche tra una folla di persone visto che si registra il tutto esaurito. Restano per i viaggiatori l’1 per cento degli alberghi, con un prezzo medio delle strutture ancora prenotabili di 352 euro a notte, il 196 per cento in piú rispetto alla media di dicembre. Trivago ha condotto uno studio incrociato tra tariffe e disponibilità e ha scoperto che i posti più cari sono anche i più pieni. Strano a dirsi ma vero.

 

Venezia e Vienna, ad esempio, sono già quasi al completo e Barcellona e Amsterdam sono le più amate dai giovani. I primi due luoghi restano appannaggio di chi ama la musica classica e gli eventi esclusivi, mentre nella città lagunare restano oggi il 14 per cento degli hotel prenotabili, con un costo medio di 308 euro, il 130 per cento in piú rispetto al solito. Nella capitale olandese, invece, ecco l’11 per cento degli hotel prenotabili, con un costo medio di 272 euro a notte, il 119 per cento in piú rispetto a dicembre. A Praga, ancora, si registrano prezzi intorno a 361 euro, in aumento del 268 per cento. Disponibilità limitata poi a Firenze e Roma, dove il costo medio per gli hotel è di 183 euro, in aumento del 59 per cento. Le meno ricercate in Italia restano stranamente Milano e Bologna.


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>