Bologna: la città dove si vive meglio

di Giulia T Commenta

Il Sole 24 Ore proclama Bologna la città più vivibile d’Italia: secondo quanto svelato dal quotidiano, in seguito alla ricerca che annualmente viene condotta e che giunge quest’anno alla sua 22° edizione, pare che la qualità della vita bolognese non abbia paragoni rispetto ad altre parti d’Italia. Sono state messe a confronto 107 province italiane che sono state confrontate tra loro per quel che riguarda tenore di vita, affari e lavoro, servizi, ambiente, salute, popolazione, ordine pubblico e tempo libero. Bologna ha vinto stracciando le concorrenti per quel che riguarda i servizi per i cittadini e il settore ambiente e salute. Ciò che invece la penalizza sono microcriminalità e truffe.

 

La città meno vivibile? Pare che sia Foggia, già anno scorso in penultima posizione a causa dell’alto tasso di disoccupazione e criminalità. Anno scorso la prima posizione era saldamente occupata da Bolzano, che quest’anno cede il posto alla Dotta:  Rimini invece viene incoronata la città in cui ci si diverte di più in Italia, dove cittadini e turisti trascorrono al meglio il proprio tempo libero. In questa classifica a seguire ecco  l’incantevole Firenze, che non viene vista solo come città d’arte ma anche come culla del divertimento italiano: per restare in zona Toscana ecco anche Livorno, a seguire Genova e solo sesta la Capitale, Roma.

Anche altre due città toscane,  Siena e Grosseto, restano nella top ten, mentre uno dei must della mondanità e della cultura, Milano, si trova solo al 22esimo posto: anche quì a pesare la criminalità e l’inquinamento.

Foto credit: Thinkstock

Fonte: Il sole 24 ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>