Voli Emirates: ecco le novità per l’estate 2012

di Redazione Commenta

Si avvicina l’estate 2012 ed Emirates amplia l’offerta per un periodo di grandi spostamenti in occasione delle vacanze. Ecco che, infatti, a partire da agosto aumenterà i voli per il Medio Oriente e varierà la capacità giornaliera per il Qatar e il Kuwait registrando un incremento complessivo del 29 per cento su entrambe le rotte. Diventeranno in questo modo sei i voli giornalieri diretti a Doha, segnando perciò il più alto più alto numero di frequenze giornaliere nella regione del Medio Oriente e saranno poi cinque invece quelli in partenza per il Kuwait

Del resto si tratta di due mete molto importanti che svolgono un ruolo strategico nella crescita della compagnia e anche della regione. Per le prenotazioni sono disponibili, un totale di 46,430 posti in andata e ritorno ogni settimana e potrebbero crescere ancora nei prossimi mesi. L’impegno di Emirates è rafforzato pure in Pakistan con l’inserimento del quinto volo giornaliero da e per la città di Karachi portando a 54 i collegamenti settimanali verso il paese. Quest’ultima è la capitale finanziaria del Paese e il volo EK609 partirà da Karachi Jinnah International Airport alle 19:35 ora locale per arrivare a Dubai alle 20:50, mentre il volo EK608 partirà da Dubai ogni giorno alle 14:55 ora locale per giungere a Karachi alle 18:05. Il servizio sarà operato con un Boeing 777-300ER con una configurazione a due classi.

Da ricordare anche che Emirates ha introdotto il servizio di cambio prenotazione. Questo garantendo una migliore funzionalità del sito web per i passeggeri che preferiscono gestire autonomamente i propri piani di viaggio. E’ possibile, quindi, cambiare la data della prenotazione, aggiungere voli, o fare un upgrade a Emirates First Class o Business Class.

 

 

Emirates offre una  Sia che si voglia cambiare il periodo o , Emirates dà ai passeggeri la libertà di cambiare le loro prenotazioni online direttamente dal sito: www.emirates.com, indipendentemente dalla modalità con cui è stata effettuata la

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>