San Paolo, Brasile: cosa vedere e cosa fare

di Cinzia Iannaccio Commenta

State progragrammando una vacanza in Brasile con ovvio passaggio o permanenza a San Paolo? Ecco cosa vedere in questa splendida città, tra monumenti e panorami affascinanti:

san paolo brasile fare vedere

Cosa fare

San Paolo di Brasile è una città che offre molto ai turisti essendo ricca di teatri, musei, gallerie d’arte e luoghi vari dedicati allo spettacolo. Per tale motivo, oltre ad essere il più importante centro economico di tutta l’America latina, è considerato anche la “perla” della cultura nazionale brasiliana. E’ da qui inoltre che sono partiti anche numerosi movimenti artistici durante tutto il ‘900.

A San Paolo ci sono molti teatri e luoghi di spettacolo di tutti i tipi, diversi musei e gallerie d’arte. Per questo motivo, questa città brasiliana è considerata la perla della cultura nazionale, il luogo da cui hanno portato via molti movimenti artistici durante il 1900. Il centro storico Expandido ne è il cuore. Chi passa delle vacanze a San Paolo, non può rinunciare a vivere la vita notturna della città ed in particolare di questa zona, piena di locali, bar e luoghi all’aperto dove è possibile ballare anche da mezzanotte fino all’alba.

La musica proposta? Tipicamente brasiliana, con esibizioni live dei migliori artisti nazionali o Dj in voga, per serate ricche di divertimento.

 

Cosa vedere a San Paolo

Mercati locali: è divertente passeggiare nei variopinti mercati della città, in particolare nel mercato comunale, ospitato in un ambiente stile neo-gotico risalente agli inizi del 1900, dove ci sono bancarelle che vendono cibo, frutta e verdura. Nel cortile del palazzo del MASP, lungo l’Avenida Paulista, si svolge ogni Domenica un mercato di antiquariato dove partecipano venditori seri con ottima merce.

Il Monumento per l’America Latina è la prima opera d’ arte moderna brasiliana, l’ingresso è gratuito ed è aperto tutti i giorni tranne il Lunedi. Il progetto è di Oscar Niemeyer, noto architetto brasiliano e comprende due sale espositive, la galleria d’arte, con mostre di arte, e la Sala della Creatività, dove viene esposto il meglio dell’arte popolare in America Latina. Il Museo d’Arte contiene al suo interno una ricca collezione di arte occidentale, tra cui opere di Picasso e articoli religiosi italiani nel 1300.

Immagine e Sound Museum è un altro luogo impedibile di San Paolo:  offre una grande mostra di fotografie e musica brasiliana.

Nel Museo d’arte brasiliana è possibile invece vedere opere di artisti brasiliani, oltre a mostre temporanee a livello internazionale.

Ibirapuera Park è un posto giusto per rilassarsi: è aperto tutto il giorno dalle 6,00 alle 20,00. L’ingresso a questa grande area verde è libero, si può camminare, andare in bicicletta, leggere un buon libro o una rivista a disposizione nella biblioteca libera nel Bosque de Leitura. Nella Domenica si tengono concerti all’aperto;  il Museo d’Arte Moderna e l’Auditorium ospitano eventi occasionali durante tutto l’anno.

 

 

Leggi anche:

Brasile, ristoranti ed abitudini locali

Brasile, il Paese delle pietre preziose

 

 

Foto: Pixabay

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>