L’High Definition Traffic perfeziona la funzionalità dei navigatori satellitari TomTom

di Blogger Commenta

L’High Definition Traffic perfeziona la funzionalità dei navigatori satellitari TomTom TomTom, il maggiore fornitore mondiale di soluzioni per la navigazione, ha annunciato oggi la disponibilità nei Paesi Bassi del suo nuovo servizio premium sul traffico, TomTom High Definition Traffic (HD Traffic). La tecnologia dell’HD Traffic, brevettata da TomTom, utilizza dati di segnalazione GSM grezzi e anonimi resi disponibili grazie alla partnership tra TomTom e Vodafone. Questi dati vengono uniti a fonti già esistenti sul traffico al fine di fornire i dati più avanzati al mondo sulla viabilità.
Questa modalità unica di fornire ai clienti informazioni precise ed accurate sul traffico, utilizzando dati telefonici aggregati ed anonimi, stabilisce un nuovo standard di mercato e rivoluziona il modo in cui gli automobilisti pianificano i propri viaggi quotidiani. Gli utenti ricevono aggiornamenti sul traffico fino a cinque volte superiori, affinché siano meglio informati circa la viabilità del proprio itinerario, oltre a ricevere tempi di percorrenza e orari di arrivo più accurati. Inoltre, l’HD Traffic ha nei Paesi Bassi una copertura stradale almeno 10 volte superiore cosicché gli automobilisti possano conoscere in anticipo che la rotta alternativa scelta è effettivamente un’opzione intelligente che evita loro ritardi inutili.
TomTom ha iniziato la collaborazione con l’operatore di rete mobile Vodafone nei pesi Bassi e nel Regno Unito per ricevere dati di segnalazione GSM anonimi. Il footprint internazionale di Vodafone, marchio dal forte posizionamento, e la migliore rete mobile nel mercato lo rendono un partner autentico e affidabile per TomTom e per i suoi utenti.
Il servizio High Definition Traffic di TomTom sarà disponibile per la prima volta con il nuovo TomTom ONE XL HD Taffic – nei negozi, nei Paesi Bassi, nel corso del mese di novembre – e si aspetta di lanciare l’High Definition Traffic nel Regno Unito nella prima metà del 2008.

Harold Goddijin, Ceo di TomTom, ha dichiarato: “L’High Definition Traffic di TomTom rappresenta un grande cambiamento per i nostri utenti al momento della pianificazione del proprio viaggio in quanto sono a conoscenza dei flussi di traffico e sanno come evitarli meglio di chiunque altro; ciò crea una sensazione di controllo e comfort. Questa anteprima mondiale offre agli utenti TomTom una soluzione innovativa ad un problema strutturale e quotidiano e stabilisce un significativo passo avanti nella gestione della mobilità e nell’assistenza dell’itinerario”. “Grazie all’High Definition Traffic gli automobilisti possono pianificare la propria giornata in modo più intelligente, basandosi su informazioni sul traffico accurate e precise. Siamo impazienti di espandere l’offerta dell’High Definition Traffic in altri Paesi nel 2008.”

Guy Laurence, CEO di Vodafone Paesi Bassi ha affermato: “Come fornitori leader nelle telecomunicazioni mobili, guardiamo costantemente a nuovi possibili sviluppi della tecnologia mobile in aree di grande impatto sulla società. Grazie a questa collaborazione stiamo veramente aiutando le persone a gestire al meglio il proprio tempo. Sono orgoglioso che questa partnership abbia generato un prodotto che sicuramente regalerà il sorriso ai nostri clienti.”

Via | TomTom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>