“India – Immagini per Samdhya”, un’inedita esperienza di viaggio al Chiostro del Bramante

di Blogger Commenta


Il DART – Chiostro del Bramante – Vari(e)azioni presenta dal 10 aprile all’11 maggio 2008 la mostra “India – Immagini per Samdhya”, un’accurata selezione di circa 250 opere fotografiche di medio e grande formato di Maria Luisa Gaetani d’Aragona dedicate alla realtà spirituale e sociale dell’India, create in quarant’anni di ripetuti viaggi e appassionato rapporto con la fotografia come mezzo espressivo e documentativo. “Samdhya” in lingua sanscrita significa meditazione. Con questo esplicito riferimento la mostra è indirizzata a rivelare infatti gli aspetti meno turistici dell’India, con le svariate realtà che si celano dietro le immagini più consuete della sua vita quotidiana, e intende quindi offrire al visitatore un’esperienza coinvolgente di viaggio attraverso le atmosfere e i colori dell’India.

L’esposizione è suddivisa in sezioni che illustrano i diversi aspetti di costume, economia, religione e filosofia dell’India degli ultimi quaranta anni.
La mostra rientra nei programmi del Dart – Chiostro del Bramante – Vari(e)azioni, che seguono una linea di particolare attenzione alle forme più aggiornate di espressione artistica e ai media più diversi, come la fotografia e il video, che si affiancano alle tradizionali pratiche pittoriche e scultoree e sono ormai da tempo equiparati nella considerazione museale a tutte le altre.

Il Chiostro del Bramante si trova all’Arco della Pace, 5
Orari: 11.00 – 19.00 dal martedì alla domenica; lunedì chiuso (la biglietteria chiude un’ora prima)
Ingresso: 5 euro

Per informazioni: [email protected] ; www.chiostrodelbramante.it

Via | Comune di Roma

Immagine | Dancer, di Babasteve, da Flickr Creative Commons, Licenza: CC-by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>