Gli Stati Uniti verso la creazione di un Ufficio del Turismo

di Blogger 1

 Due iniziative storiche sono state avviate la scorsa settimana dall’Amministrazione Obama per il lancio della Corporation for Travel Promotion CTP, il braccio operativo della legge firmata dal Presidente il 10 marzo scorso nota come Travel Promotion Act. Il Segretario al Commercio Gary Locke ha annunciato la nomina del Consiglio Direttivo della CTP. Roger Dow, presidente e CEO della US Travel Association, rende noto che 7 membri su 11 sono affiliati anche al Consiglio Direttivo della sua associazione. In precedenza il Dipartimento della Sicurezza Nazionale aveva stabilito il meccanismo di finanziamento misto pubblico/privato che darà vita ad uno stanziamento di 200 milioni di $ finalizzati alla promozione internazionale della destinazione turistica USA.

LA CORPORATION FOR TRAVEL PROMOTION
Queste iniziative sono le prime concrete azioni intraprese dall’Amministrazione USA dopo l’11/9 e dimostrano, finalmente, la considerazione che il paese riconosce all’industria del turismo, ai benefici economici che genera ed alla missione diplomatica alla quale assolve promuovendo la reciproca conoscenza di luoghi e culture” ha dichiarato Roger Dow. I prossimi impegni della Corporation for Travel Promotion saranno quelli di eleggere il direttore generale e sviluppare rapidamente una strategia di marketing globale.
Corporation for Travel Promotion Board of Directors:

Ufficio del Turismo Statale:
Caroline Beteta California Travel and Tourism Commission
Ufficio del Turismo Statale:
Diane Shober Wyoming Office of Travel and Tourism
Convention & Visitors Bureau:
George Fertitta NYC & Company
Alberghi
Stephen Cloobeck Diamond Resorts International
Distribuzione:
Tom Klein Sabre Holdings
Attrazioni:
Al Weiss Walt Disney Parks and Resorts
Treno:
David Lim Amtrak
Visti e Immigrazione:
Lynda Zengerle Steptoe & Johnson
Compagnie Aeree:
Mark Schwab United Airlines
Ristorazione:
Roy Yamaguchi Roy’s Restaurants
Small Business:
Daniel Halpern Jackmont Hospitality

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>