Carta d’identità degli stati d’animo, la mostra dal 12 marzo alla Fondazione Pastificio Cerere, Roma

di Redazione Commenta

Carta d’identità degli stati d’animo“, la mostra personale di Seboo Migone, a cura di Alan Jones, sarà inaugurata, venerdì 12 marzo, alle 18.30, alla Fondazione Pastificio Cerere. Circa una decina le opere esposte, principalmente recenti, fra dipinti di grandi dimensioni, disegni a carboncino di media grandezza e piccole sculture in bronzo.
Paesaggi, nature morte, figure umane e animali si alternano nei lavori di Migone dando origine a combinazioni e a scenari visionari. “Non amo dare ordini ai miei soggetti -afferma l’artista- preferisco che un’immagine emerga in modo spontaneo. Se ho un’idea o se vedo una cosa, il mio primo impegno e’ di dimenticarla. Questo -conclude- e’ l’unico modo in cui posso avvicinarmi alla sensazione o al pensiero iniziale“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>