Caraibi: souvenir da Portorico

di Francesca Spanò Commenta

Portorico è un luogo caraibico dove divertirsi ma anche rilassarsi e comunque non è un’isola duty-free. La bella notizia, però, è che non vi sono ugualmente tasse sulla vendita dei prodotti, se non sui gioielli. Potrete perciò prendere una serie di souvenir a prezzi piuttosto abbordabili. Tra gli oggetti più facili da trovare e spesso pregiati, ci sono cristalli, porcellane, abiti firmati e oggetti di artigianato a costi interessanti. Gli acquisti però si fanno solo in dollari USA.

Fate un giro ad esempio nella città vecchia di San Juan dove non mancano di certo i negozi che propongono soprattutto gioielli, capi in pelle e vestiti, a volte griffati. Per gli amanti del genere, sono presenti pure parecchie gallerie d’arte. Volete dare una occhiata al più grande shopping centre dei Caraibi? Allora recatevi nell’area metropolitana di San Juan, dove ci sono almeno 200 punti vendita tutti da scoprire. Condado poi è nota per le sue boutique esclusive e per i negozi di articoli firmati dove spiccano marche come Louis Vuitton, Cartier, Jacardi e così via dicendo.Nella città vecchia di San Juan se cercate arte locale e oggetti artigianali, l’ideale è il Centro Nacional de Artes Populares y Artesanias. I souvenir più noti sono i santos, le statuine dei santi, le maschere di Carnevale e il mundillo, un merletto fatto a mano. Portorico, infine, è fra i maggiori produttori di rum e sigari e vi si fabbricano artigianalmente le amache.

 

Qui l’aeroporto principale è quello di Luis Munoz Marin di San Juan. Esistono pure altri piccoli aeroporti ad Aguadilla, Mayaguez e Ponce. La linea aerea principale che vi arriva è America Airlines con voli giornalieri da Miami, Fort Lauderdale, Chicago, Dallas, New York e Boston. Altre compagnia partono da Atlanta, Charlotte, Chicago, Detroit, Memphis, New Jersey, Philadelphia e Pittsburgh. I cittadini italiani o dell’Unione europea, per entrare nel Paese devono esibire un passaporto a lettura ottica valido e un biglietto aereo di andata e ritorno o di prosecuzione. Il visto non è necessario per un soggiorno che non supera i 90 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>