Febbraio fra Cambogia e Filippine

di Francesca Spanò Commenta

 

E’ un ottimo momento per i viaggi particolari, almeno per molti di essi e gli amanti dell’avventura possono chiedere i giorni di ferie utili e partire verso mete esotiche e lontane.  In particolare, è un buon periodo per partire alla scoperta di posti come la Cambogia e le Filippine, due mete non proprio scontate e non turistiche soprattutto nella maggior parte dei percorsi da intraprendere. Siete pronti a vivere una emozione non comune, di quelle che rimangono a lungo nel cuore? Vediamo perchè scoprire questi due Paesi:

In Cambogia adesso troverete una temperatura massima di 35° C mentre la minima tocca i 15° C. Si, fa un pò caldo ma come sapete per vedere da vicino questo splendido luogo non tutto è scontato e ci sono delle reali difficoltà, seppure minime. In più, proprio il clima fa disperare i viaggiatori per le grandi differenze che ci sono tra una regione e l’altra che non di rado non rendono affatto agevoli gli spostamenti e le escursioni. Tra dicembre e febbraio, comunque, si sta discretamente bene quasi ovunque, per cui zaino in spalla e valigia in mano: è il momento di prenotare.

Per quanto riguarda, invece, le Filippine la colonnina di mercurio arriva ora al massimo a 29° C, ma le stagioni sembrano essere in parte cambiate o almeno si sono modificate. Se mettete in conto che la stagione  delle piogge è durata più del dovuto, da adesso le cose dovrebbero andare meglio. In teoria, quindi fino a maggio dovreste avere via libera per concedervi una vacanza particolare e incontrare condizioni meteorologiche non avverse. Questo in linea di massima, perchè ormai tutti i mesi sono soggetti a cambiamenti. Subito dopo, invece, inizieranno tifoni e un caldo quasi insopportabile, per cui pensateci adesso e tra l’altro un viaggio invernale, servirà anche ad allontanarvi dal grande freddo e a farvi rilassare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>